ALSAZIA E CHAMPAGNE

Dal 29 aprile al 3 maggio 2020   - € 735

UNO DEGLI ITINERARI PIU' SUGGESTIVI DI TUTTA LA FRANCIA ...

1° GIORNO: 29 aprile 2020 mercoledì : ITALIA ‐ STRASBURGO
In mattinata partenza per Strasburgo, arrivo e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio incontro con la guida per la visita della città: passeggiando lungo i vecchi quartieri storici, per ammirare la grande cattedrale gotica, il palazzo dei Rohan e le differenti chiese, attraverso questo dedalo di viuzze, costellato da case a colombaccio, fino a raggiungere i canali navigabili della Petit France, trasferimento in hotel cena e pernottamento.
2° GIORNO: 30 aprile 2020 giovedì: STRASBURGO ‐ COLMAR ‐ ROUTE DE VINS ‐ STRASBURGO
Al mattino trasferimento a Colmar (75 km) città natale del grande scultore Bartoldi, conosciuta per il suo quartiere, dalle case colorate in pan di legno, chiamato la piccola Venezia, con il suo patrimonio storico rilevante, come la collegiate di San Martino, la chiesa dei dominicani, che ospita i capolavori di Martin Schoengauer, e il famoso museo d'arte Unterlinden, con la sua collezione di opere mondialmente conosciute.
Trasferimento per il pranzo a Riquewihr (13 km), città fortificata medioevale, in ottimo stato di conservazione, con le sue case antiche e il castello dei duchi di Württemberg con le sue famose cantine vinicole. Proseguimento per il Castello di Haut‐Koenigsbourg edificato nel XII° secolo, testimone delle rivalità signorili locali. La visita di questo castello rappresenta un reale spaccato del medioevo con i ponti con i ponti levatoi, le sale d'armi, le possenti mura, gli appartamenti nobiliari, le scalinate sontuose di questa fortezza, passata indenne fra assedi e distruzioni fino al XVII° secolo . Rientro a Strasburgo (57 km) cena e pernottamento in hotel.
3° GIORNO: 01 maggio 2020 venerdì : STRASBURGO ‐ REIMS ‐ TROYES
Partenza per Reims (350 km), capitale dello Champagne chiamata anche "Città dei Sacri", per i numerosi re incoronati. Reims ha una grande ricchezza architettonica e gastronomica. L'UNESCO ha inserito fra i suoi beni la Cattedrale, il Palazzo Tau e la vecchia abbazia di Saint‐Rémi ed anche nel 2015 i paesaggi e i suoi vigneti.
Visita della Cattedrale, capolavoro architettonico di stile gotico, costruito su antiche terme Gallo‐romane.
La prima cattedrale fu costruita nel V secolo e ospitò il battesimo di Clodoveo nel 496, l’incoronazione di Luigi I (figlio di Carlo Magno) e la sala delle incoronazioni. Bombardata e distrutta completamente durante la Prima Guerra mondiale fu ricostruita nel suo splendore. Degustazione di Champagne nell’azienda Taittinger dove si visitano antiche cantine costruite nelle fondamenta del convento di St Nicais. Nel pomeriggio proseguimento per Troyes (125 km) cena e pernottamento in hotel.
4° GIORNO: 02 maggio 2020 sabato: TROYES ‐ DIGIONE
Inizio della giornata con la visita pedonale di Troyes, un centro storico affascinante, diviso tra i quartieri delle signorie, con i loro fantasiosi palazzi rinascimentali in pietra, e la zona del mercato con le sue stradine lastricate, le sue case a colombaccio, antichi pozzi restaurati, porte finemente decorate, le sue farmacie omeopatiche. Colpiscono particolarmente le tante chiese gotiche, con le loro meravigliose vetrate colorate, ma, soprattutto, la cattedrale, dove nel 1129, durante il concilio, fu ufficializzato l'Ordine dei Templari. Altra caratteristica che risalta durante il circuito, è l'innumerevole quantità di archeologia industriale dell'800 riconvertita. Pranzo in ristorante e proseguimento per Digione (78 km) capitale della Borgogna, con i suoi tesori d’arte, testimonianza del suo ricco passato. Centro storico occupato da una grande densità di monumenti, come il Palazzo dei Duchi, la cattedrale San Benigno, antica chiesa abbaziale gotica, l’abbaziale San Filippo, la famosa fabbrica di mostarde Amora, le viuzze medioevali del centro storico ricche di fascino, cena e pernottamento in hotel.
5° GIORNO: 03 maggio 2020 domenica: DIGIONE ‐ ANNECY ‐ ITALIA
Dopo la prima colazione, partenza per Annecy e visita guidata della cittadina. Antica capitale dei Savoia, Annecy è detta anche ‘la Venezia francese’, grazie al gran numero di vicoli e canali che la attraversano, rendendola una località a dir poco suggestiva. Pranzo in ristorante. Al termine partenza per il viaggio di rientro in Italia.

NOTA BENE: L’ORDINE DELLE VISITE POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI SENZA INTACCARE IL CONTENUTO DEL VIAGGIO

Da mecoledì 29 aprile a domenica 3 maggio 2020 
Quota di partecipazione € 735

QUOTA ISCRIZIONE € 35

Supplemento Assicurazione Annullamento € 30 (facoltativa da stipulare all'atto della prenotazione) 

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in Bus GT (pedaggi autostradali inclusi), Sistemazione in camere doppie con servizi privati in hotels 3 stelle , Trattamento di pensione completa dal pranzo del 29 aprile al pranzo del 3 maggio, cene in hotel e pranzi in ristorante (bevande escluse), visite come da programma con guide locali parlanti italiano , Ingresso al Castello Haut‐Koenigsbourg , Visita di una cantina e degustazione Champagne a Reims , Assicurazione medico‐bagaglio, Accompagnatore LeMarmotte.

LA QUOTA NON COMPRENDE: Ingressi non menzionati, le bevande, le mance, le tasse di soggiorno da pagare il loco (pari a euro 6,70 a persona‐ soggetta a riconferma) l’assicurazione annullamento, il facchinaggio, gli extra personali e tutto quanto non menzionato alla voce ‘la quota comprende’

Documento Richiesto: CARTA D'IDENTITA' 

 

 

scarica PDF       chiedi info

 

condividi su: