LOVE MILANO_SAN LORENZO

12 dicembre-  € 35

Sabato 12 dicembre 
SAN LORENZO E IL PARCO DELLE BASILICHE 
I restauri dei mosaici terminati pochi mesi fa mostreranno la Cappella di Sant’Aquilino al massimo del suo splendore.

ORE 14:30 Partenza da Varese/Gallarate/Busto Arsizio/Legnano  
ORE 15:30 Arrivo, incontro con la guida e inizio della visita.
San Lorenzo Maggiore è la chiesa che più di ogni altra in città (ebbene sì, perfino più del Duomo!), custodisce la memoria del lontano passato romano di Milano.
Il racconto della sua genesi, che risale agli inizi del V secolo, ci parla di imperatori e di lusso, e del farsi della religione cristiana, di cui nascono riti e abitudini proprio in quell'epoca. I molti secoli trascorsi dalla sua fondazione hanno trasformato la basilica più e più volte, ma non sono riusciti a cancellare le tracce del suo incredibile passato. 
Visitare San Lorenzo Maggiore è un tuffo nella storia, ma anche un'opportunità per vedere da vicino ciò che rimane del suo antico splendore. 
Una delle cappelle della basilica, quella dedicata a S. Aquilino, racchiude infatti un vero tesoro, anzi più d'uno: i mosaici dorati del V secolo che la rendevano un luogo unico, non solo a Milano, ma in tutto il mondo ("Non esiste in tutto il mondo una chiesa più bella" scriveva il vescovo Benzo d'Alba nell'XI secolo); l'architrave romano che ne incornicia l'ingresso, e perfino delle fondamenta straordinarie,  composte da pietre di reimpiego provenienti dall'antico anfiteatro romano che veniva smantellato a pochi metri di distanza.
Una ragione in più per visitare il complesso di S. Lorenzo? I restauri dei suoi preziosi mosaici sono giunti a termine solo pochi mesi fa. La cappella di S. Aquilino è al massimo del suo splendore!
Infine, anche la posizione della chiesa è interessante, allora costruita con fatica su un terreno paludoso, oggi circondata da un bel parco cittadino che vale la pena di attraversare con una breve passeggiata.
H 17:30 Tempo libero per una passeggiata sui Navigli (il nostro accompagnatore è a disposizione per chi lo desidera) 
h 19:00 Rientro

 

Sabato 12 dicembre 2020

Quota di partecipazione € 35 (minimo 30 persone)

QUOTA ISCRIZIONE € 5

LA QUOTA COMPRENDE: VIAGGIO IN PULLMAN GT – VISITA GUIDATA – INGRESSO A SANT’AQUILINO - ASSICURAZIONE MEDICO / BAGAGLIO

NOTE: La tutela dei clienti è la nostra priorità. Pertanto i programmi saranno effettuati rispettando le normative Covid che saranno in essere al momento dell’effettuazione del viaggio. Eventuali variazioni di programma e/o di quote dovute al loro rispetto, verranno prontamente comunicate a ciascun iscritto e comunque entro 30 giorni dalla partenza. Il cliente iscritto che non accettasse tali variazioni avrà diritto a recedere dal contratto senza alcuna penale.

 

ECCO LE ALTRE DATE "LOVE MILANO"

SANT’AMBROGIO, IL PATRONO E LA “SUA” CHIESA 
Chi non conosce Sant’Ambrous? Ma chi conosce davvero la storia di questo santo e della sua basilica, seconda solo al Duomo?    

Un pomeriggio da viaggiatori nella nostra città

ORE 14:30 Partenza da Varese/Gallarate/Busto Arsizio/Legnano  
ORE 15:30 Arrivo in Piazza Cadorna, incontro con la guida e passeggiata verso San’Ambrogio. Inizio della visita.
Chi non conosce Sant’Ambroeus, il santo patrono della città? Ma quanti conoscono davvero la storia di questo straordinario personaggio? La scopriremo, tra storie e incredibili leggende, nella splendida Basilica a lui dedicata, simbolo indiscusso di Milano, percorrendo insieme l’atrio, le torri campanarie, le navate e il coro con lo splendido altare d’oro di Vuolvinio… Un vero viaggio nella storia, che trasuda da ogni pietra di questo antico e incantevole luogo.
Andremo alla scoperta di Sant’Ambroeus, il patrono della città di Milano, grande dottore della Chiesa Cattolica, vescovo caro ai milanesi, il santo, l’uomo di governo, il pastore d’anime, il maestro, il difensore dei popoli e il poeta e … della sua basilica, gioiello storico nel centro di Milano.  
Considerata il secondo simbolo di Milano dopo il Duomo, la Basilica di Sant’Ambrogio è uno degli esemplari più belli di architettura romanica lombarda.
All’interno del complesso, andremo a caccia dei più insoliti capitelli e degli splendidi tesori della Basilica, come il magnifico altare d’oro di Vuolvinio, capolavoro dell’oreficeria altomedievale, il variopinto mosaico absidale e la secolare cripta!
H: 17:30 Tempo libero per una passeggiata o un aperitivo in Corso Magenta.
H 19:00  Incontro nel luogo concordato e rientro alle località di partenza.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 35 - QUOTA ISCRIZIONE € 5

LA QUOTA COMPRENDE: VIAGGIO IN PULLMAN GT – VISITA GUIDATA – ACCESSO ALLA CAPPELLA DI SAN VITTORE IN CIEL D’ORO ASSICURAZIONE MEDICO / BAGAGLIO  

 

Martedì 29 dicembre
DUOMO DI MILANO & LE SUE TERRAZZE
La storia del Duomo è la storia di Milano.
Dalle terrazze la vicinanza alla Madonnina e la vista sulla città saranno emozioni uniche.

ORE 14:30 Partenza da Varese/Gallarate/Busto Arsizio/Legnano  
ORE 15:30 Arrivo in Piazza Scala, incontro con la guida e inizio della visita. Passeggiata in Galleria per ammirare gli splendidi addobbi natalizi e arrivo in Piazza Duomo.  
La più classica delle mete milanesi è anche la più imprescindibile... perché la storia del Duomo, non c'è dubbio, e' la storia di Milano stessa.
Si comincia nell'antichità, quando il cristianesimo prende forma e S. Ambrogio 'inventa' un nuovo tipo di battistero, le cui tracce sono ancora visibili sotto il sagrato della cattedrale di oggi. Si continua con la potente famiglia Visconti e i suoi sogni di gloria, che portano a porre le fondamenta di un'impresa grandiosa: una grande cattedrale di pietra, simbolo della forze e del carisma di Milano. E poi  arrivano gli Sforza, cambia il gusto, fa capolino Leonardo, mancano i soldi... insomma, le vicende del Duomo di Milano sono un percorso affascinante (e anche quasi ...infinito!) nella storia della città. Un percorso che si colora di internazionalità, Napoleone si farà incoronare re d'Italia proprio nella nostra cattedrale, nel 1805, e da qualche parte, il suo ritratto fa capolino tra le guglie sulle terrazze. Le terrazze! Una visita al Duomo milanese non può davvero prescindere da una passeggiata sulle sue incredibili terrazze, trapunte di ricami e intarsi nel mitico Marmo di Candoglia, quello che, con tanta fatica, arrivava in barca fino al cantiere, passando anche per i Navigli.  Le terrazze del Duomo sono, da sempre, un luogo del cuore dei milanesi, sarà per la vista, sarà per la storia, sarà perchè da lassù, si è più vicini alla Madunina!
H 17:30 Tempo libero per una passeggiata tra i negozi e i mercatini di Piazza Duomo.
H 19:00 Rientro.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 50 - QUOTA ISCRIZIONE € 5

LA QUOTA COMPRENDE: VIAGGIO IN PULLMAN GT – VISITA GUIDATA – INGRESSO AL DUOMO E SALITA ALLE TERRAZZE CON ASCENSORE (DUOMO PASS LIFT)  - ASSICURAZIONE MEDICO / BAGAGLIO

 

scarica PDF       chiedi info

 

 

condividi su: