RAVENNA, POMPOSA e BERTINORO

Dal 20 al 22 maggio - € 410

 

“e quindi uscimmo a riveder le stelle”

Ravenna, pochi passi in centro storico per scoprire 5 luoghi patrimonio UNESCO


• chiamaci> clicca qui
• scrivici> info@lemarmotte.it
• iscriviti alla newsletter> clicca qui
• seguici su


1° giorno, venerdì 20 maggio: RAVENNA
Ritrovo dei partecipanti, partenza in pullman Gt.
Arrivo a Ravenna, dove Dante fu accolto dal signore della città Guido Da Polenta, padre di quella celebre Francesca che appare nel V Canto dell’Inferno travolta dal grande amore per Paolo Malatesta. Inizio visita della città dalla Basilica di Sant’Apollinare in Classe, che si erge grandiosa e solenne a circa 8 km dal centro di Ravenna. La chiesa è stata definita il più grande esempio di basilica paleocristiana, tutt'oggi preserva la bellezza della struttura originaria ed è ammirata per gli splendidi mosaici policromi del suo catino absidale. Pranzo.
Nel pomeriggio visita di S. Apollinare Nuovo e del più importante centro storico della Romagna, che conserva il più ricco patrimonio di mosaici databili tra il V e il VI secolo d.C. all’interno dei suoi edifici religiosi paleocristiani e bizantini, dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. La visita comprende anche il Battistero Neoniano e i mosaici all’interno della Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia avvolto nell’atmosfera magica creata dalle sue stelle.
Al termine delle visite congedo dalla guida, sistemazione in hotel 4 stelle nel centro di Ravenna, cena e pernottamento.

2° giorno, sabato 21 maggio: RAVENNA – ABBAZIA DI POMPOSA
Prima colazione in hotel.
Trasferimento e visita guidata dell’Abbazia di Pomposa, capolavoro dell'arte romanica risalente al VI-VII secolo che si annuncia in lontananza con il suo svettante campanile alto 48 metri. Dante Alighieri fu accolto a Pomposa durante il rientro a Ravenna, dopo una missione diplomatica compiuta a Venezia, nell’estate del 1321. Proprio qui il poeta lasciò gli ultimi tredici canti del Paradiso, ultimo libro della sua Commedia, recuperati poi misteriosamente un anno dopo dal figlio Jacopo. Rientro a Ravenna, pranzo.
Nel pomeriggio, con la guida si percorre Piazza del Popolo con il Palazzo Comunale e il Palazzetto Veneziano, e si raggiunge la zona dantesca con la tomba del poeta che in questo angolo di Romagna trascorse gli ultimi anni della sua vita componendo le cantiche conclusive del Paradiso. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 3° giorno, domenica 22 maggio: BERTINORO – FORLI’
Prima colazione in hotel.
Trasferimento a Bertinoro e visita guidata al centro storico medioevale, posto su un colle a 247 slm,, classico esempio di borgo medioevale. Per la sua posizione dominante sulla pianura sottostante, gli è stato assegnato l'appellativo di “Balcone di Romagna”. Di notevole interesse il Palazzo Municipale, la cinquecentesca Chiesa di Santa Caterina, la famosa Colonna delle Anella. Passeggiata fino alla Rocca medioevale. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio, nel cuore della Romagna, si visita la città di Forlì dove, camminando per le strade del centro storico, si possono rintracciare diverse iscrizioni con versi danteschi. Il Poeta fu ospite di Scarpetta Ordelaffi nel 1303 presso il quale lavorò come segretario. Arrivo in serata alle località di provenienza.

Da venerdì 20 a domenica 22 maggio 2022 (3 giorni / 2 notti)
Quota di partecipazione € 410

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 110
QUOTA ISCRIZIONE € 35

LA QUOTA COMPRENDE: viaggio in pullman GT – sistemazione in hotel 4 stelle nel centro di Ravenna – pensione completa dal pranzo del 1° giorno al pranzo del 3° giorno incluso - bevande incluse a tutti i pasti – guida per le visite come da programma – ingressi come specificato – audioguide – accompagnatore - assicurazione medico/bagaglio con copertura Cover Stay. 

IMPORTANTE PACCHETTO INGRESSI inclusi nella quota: SANT’APOLLINARE IN CLASSE - SAN VITALE - MAUSOLEO DI GALLA PLACIDIA - SANT’APOLLINARE NUOVO - BATTISTERO NEONIANO - ABBAZIA DI POMPOSA

LA QUOTA NON COMPRENDE: tassa di soggiorno – mance - polizza annullamento € 15 da richiedere all’atto della prenotazione – extra e quanto non indicato ne “la quota comprende”

NOTE: La tutela dei clienti è la nostra priorità. Pertanto i programmi saranno effettuati rispettando le normative in essere al momento dell’effettuazione del viaggio. Eventuali variazioni di programma e/o di quote dovute al loro rispetto, verranno prontamente comunicate a ciascun iscritto.
In caso di disposizioni governative che vietassero lo svolgimento dei viaggi gli importi versati saranno restituiti ai clienti senza l’emissione di voucher.
Per partecipare ai viaggi, come previsto dalla legge, i clienti sono tenuti a rispettare le normative sanitarie vigenti al momento della partenza secondo le disposizioni governative.

Documento Richiesto: CARTA D'IDENTITA' 

 

 

scarica PDF        chiedi info

 

FIRENZE

Dal 7 al 10 aprile  - € 685

 

ISLANDA

Dal 30 maggio al 6 giugno - € 2.950

ISLANDA

Dal 22 al 29 giugno - € 2.980

 

NAPOLI E PROCIDA

Dal 20 al 23 ottobre - € 740
Dal 27 al 30 ottobre - € 740

condividi su: