BELGIO

Dal 25 aprile al 2 maggio 2020   - € 1700

Il Belgio è uno degli Stati europei tra i più interessanti da visitare, non solo per chi ama le capitali cosmopolite, ma anche per chi ama gli scenari naturalistici mozzafiato e l’arte.


25 aprile 2020 sabato: MILANO / BRUXELLES
Ritrovo dei Sigg.ri Partecipanti all’aeroporto di Milano Malpensa. Partenza per Bruxelles con volo di linea. Arrivo, incontro con la guida locale e trasferimento in città per una prima visita panoramica della città ad iniziare da quartiere delle istituzioni europee, la zona di Bruxelles che accoglie la maggior parte degli organi istituzionali dell’Unione Europea fra i quali spicca il Palazzo Berlaymont, sede della commissione europea. La zona è delimitata da tre zone verdi: il Parco di Bruxelles, il Parco del Cinquantenario ed il Parco Leopold. Sosta e visita dell’Atomium, l’ardita costruzione eretta in occasione dell’Esposizione Universale nel 1958: si compone di 9 sfere d’acciaio del diametro di 18 mt., collegate con tubi d’acciaio lunghi 29 mt. ed è alta 100 mt. (dalla sommità si gode uno splendido panorama). Rappresenta una molecola di cristallo ingrandita 165 miliardi di volte. Pranzo in ristorante. Terminate le visite trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento.
26 aprile 2020 domenica: BRUXELLES
Pensione completa. Intera giornata dedicata alla visita del centro storico delimitato dalla circonvallazione dei grandi viali chiamata Petit Ring. Una visita in cui perdersi nel fascino di questa città dalle tante influenze. Il caratteristico Palazzo del Municipio, edificato in stile gotico Quattrocentesco, si affaccia sulla splendida Grand Place, la piazza principale, vero gioiello dell’architettura belga. In nessun altro luogo della città è possibile trovare riuniti insieme, edifici così riccamente decorati come quelli che la circondano. Uno dei simboli di Bruxelles è la fontana del Manneken-Pis: la leggenda vuole che rappresenti il gesto con cui un ragazzino, urinando, spense la miccia di una bomba in procinto di esplodere nella città. Visita della Cattedrale di S. Michele, il principale luogo di culto cattolico del Belgio. Sosta e visita a Notre Dame du Sablon, gioiello del gotico Brabantino, di squisite proporzioni e di grande eleganza nei particolari architettonici. La giornata prevede anche la visita al Museo di Belle Arti con particolare attenzione alla sezione che ospita una magnifica collezione d’arte fiamminga, oltre ad esporre centinaia di opere di grandi maestri come Van Dyck e Rubens.
27 aprile 2020 lunedì : BRUXELLES / MECHELEN / LOVANIO / BRUXELLES
Prima colazione in hotel. Partenza per Lovanio, sede di una famosa università e conosciuta anche per la produzione della birra Stella Artois. Visita della Piazza del Mercato Grande, il centro della movida di Lovanio, sulla quale svetta la chiesa di San Pietro accanto al Palazzo del comune, lo Stadhuis. Non potrà mancare una visita all’università di Lovanio, edificio in stile rinascimentale fiammingo, riccamente decorato e sormontato da un’altissima e stretta torre con carillon. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Mechelen (in francese Malines) cittadina incantevole che ospita la Cattedrale più importante del Belgio, dedicata a San Rombaldo, con il suo magnifico campanile che la domina dall’alto dei suoi 97 mt. Dalla stazione con una breve passeggiata nella strada principale dello shopping (Bruul), si raggiunge il centro storico, area pedonale con le tipiche case fiamminghe e le vie acciottolate. Mechelen è anche la città europea delle campane, se ne contano 197 raggruppate in 4 carillon sparsi nel centro storico. Rientro in serata a Bruxelles. Cena e pernottamento.
28 aprile 2020 martedì: BRUXELLES (Castello Beloeil)
Prima colazione e cena in hotel. In mattinata escursione al Castello Beloeil con il suo Parco, un meraviglioso complesso edificato 8 secoli fa nella provincia di Hainaut in Vallonia e chiamato, per la sua magnificenza “la Versailles del Belgio”. Il Castello è interamente ammobiliato e possiede una celebre biblioteca contenente circa 20.000 volumi. Il magnifico giardino alla francese che si estende su 25 ettari di superficie è visitabile a bordo di un piccolo treno turistico e rispetta severamente il disegno originale del 1664. Pranzo libero. Rientro a Bruxelles e pomeriggio a disposizione dei Sigg.ri Partecipanti.
29 aprile 2020 mercoledì : BRUXELLES / GAND
Prima colazione in hotel. Partenza per Gand, nel Medioevo importante città-stato, la zona centrale pedonalizzata è rinomata per l’architettura Medievale e i romantici canali navigabili. Grandiosa la Cattedrale di San Bavone che ospita l’opera “Adorazione dell’Agnello Mistico”, il polittico considerato il capolavoro dei fratelli Van Heyck, una delle meraviglie artistiche di tutto il Belgio. Il canale principale di Gand è costeggiato dalla Graslei, strada che parte dal vecchio porto di Gand e raggiunge il centro, fiancheggiata da palazzi romanici, gotici e rinascimentali, rappresenta un trattato di architettura a cielo aperto. In fondo alla strada l'imponente Castello dei Conti (Gravensteen), costruito sul modello dei castelli dei crociati in Siria. Pranzo in ristorante. Cena e pernottamento in hotel.
30 aprile 2020 giovedì : GAND (escursione ad ANVERSA)
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita di Anversa, le distanze molto limitata fra le diverse località consentono una visita approfondita e rilassata dei luoghi principali. Il centro storico della città costituito dai Palazzi delle Corporazioni dei lavoratori (Gilde) ospita l’antico quartiere dei diamanti. Negli anni attorno al ‘500 Anversa fu una delle città più ricche d’Europa, nel XVII secolo tra i cittadini più illustri si annoveravano due maestri del Barocco fiammingo: Peter Paul Rubens e Anthony Van Dyck. Pranzo in ristorante nel corso della visita. Rientro nel tardo pomeriggio a Gand.
01 maggio 2020 venerdì: GAND (escursione a BRUGES)
Prima colazione in hotel. Partenza per la magnifica Bruges, la visita inizierà dalla stupenda piazza del Mercato con attorno le splendide case in mattoni rossi, con le facciate fiamminghe dal frontone triangolare. Salita al Belfort, la più bella torre campanaria del Belgio che racchiude un carillon di 47 campane. Tra gli angoli più suggestivi ci sono le vie che costeggiano il Groenerei, canale su cui si affacciano bellissimi edifici settecenteschi e il romantico lago "Minnewater" un'oasi di pace nel cuore di Bruges. Pranzo in ristorante durante l’escursione. Rientro in serata a Gand.
02 maggio 2020 sabato: GAND / BRUXELLES / MILANO
Prima colazione in hotel e trasferimento all’aeroporto di Bruxelles e partenza per Milano con volo di linea. Arrivo a Malpensa nel primo pomeriggio e proseguimento in bus per il luogo di origine.

Da sabato 25 aprile a sabato 2 maggio 2020 

 
Quota di partecipazione € 1700


QUOTA ISCRIZIONE € 35

 

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio aereo con voli di linea in classe turistica - Tasse aeroportuali, sicurezza e carburante (valore al 19/10/19 pari a euro 56 da ricontrollare 1 mese prima della partenza) - Sistemazione in hotels 3 e stelle (classificazione locale) - Trattamento di pensione completa dal pranzo del 25/4 alla prima colazione del 2/5 (escluso il pranzo libero del 27/4) - Guide locali parlanti italiano per le visite ed escursioni come da programma - Bus GT privato per il tour come da programma - Audioguide individuali - Pacchetto ingressi (vedi dettaglio sotto – valore individuale circa euro 70) - Assicurazione medico-bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE: le bevande, le mance, l’assicurazione, il facchinaggio, gli extra personali, le city tax previste al momento dell’effettuazione

Pacchetto ingressi (incluso in quota): - Bruxelles : Musei di Belle Arti, Atomium, Museo del Fumetto -- Mechelen: Cattedrale di San Rombaldo - Lovanio: Chiesa di San Pietro e l’Università - Gand: Cattedrale San Bavone , Castello dei Conti - Anversa : Cattedrale - Bruges : Belfort

 

Documento Richiesto: CARTA D'IDENTITA' valida per l'espatrio 

 

 

scarica PDF       chiedi info

 

condividi su: